CIBOIDEE REGALORELAXricicloTUTORIAL

COME FARE UN SALVADANAIO CON UNA SCATOLA DELL’ORZO

Ciao ragazze e ragazzi, come state?

Vi piace l’orzo?

Se anche voi amate l’orzo da mettere nel latte probabilmente vi ritroverete con l’ennesima scatola da buttare.

Ma le scatole dell’orzo si prestano benissimo ad essere riutilizzate, sono facili da pulire e hanno già il coperchio.

E quindi sono ottime per diventare comode scatole.. oppure dei fantastici salvadanai!

salvadanaio

COME FARE UN SALVADANAIO CON UNA SCATOLA DELL’ORZO

OCCORRENTI:

Scatola di orzo di cartone con coperchio di plastica

Colore acrilico bianco

Pennelli

Tovagliolo di carta per decorare

Taglierino

Colla vinilica

Fazzoletti di carta con decorazioni (io avevo quelli di Tiger della collezione estiva che ho comprato apposta per questi progetti)

Oppure colori acrilici


PROCEDIMENTO:

Per prima cosa dipingiamo il barattolo di bianco.

In questo modo risalteremo i colori (acrilico o del tovagliolo) che ci andremmo a mettere.

Nel frattempo con un pennarello o una penna facciamo una linea sul centro del coperchio.

Con il taglierino, stando molto attenti, intagliamo la linea quanto basta per inserirci le monete.

Una volta che il colore si è asciugato possiamo procedere.

Mescoliamo in un contenitore della colla vinilica con un po’ d’acqua ed iniziamo ad applicare il tovagliolo sul barattolo.

Lasciamo asciugare ed il nostro salvadanaio è pronto!

Se vogliamo possiamo passarci sopra anche una vernice protettiva trasparente.

e ora non ci resta che risparmiare!


P.S

Avete sempre la tentazione di aprire il salvadanaio?

Potete sempre sigillare il coperchio alla scatola con la colla vinilica!

Baci da Izumi

Seguimi anche su Instagram, Facebook  e Pinterest 🍓

Domina Historia

Storia, Cultura e Biografie con un tocco NERD!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!