CIBORICETTERICETTE DAL MONDO

COME PULIRE LA MANIOCA E RICETTINA :D

Ciao a tutti!! oggi vi mostro come preparare la manioca per utilizzarla in qualsiasi ricetta voi vogliate :).

manioca, yucca,cassava.

Questo tubero l’ho comprato durante la mia ultima passeggiata a Vittorio Emanuele ( se vi interessa vi linko qui il post relativo).

Prima di tutto bisogna tagliare le due estremità della manioca ed affettarla in pezzi grossi.

manioca, yucca. cassava.

Poi si deve incidere, con un coltello grande, la polpa della manioca ed inserirci il coltello. Noterete subito che la buccia inizia a staccarsi, a questo punto continuate ad usare il coltello come se doveste sbucciare una mela.

manioca, yucca, cassava.

Terminato questo procedimento avrete dei bei pezzoni bianchi di manioca, sciacquateli e cucinateli come volete. Potete friggerli, bollirli, stufarli o cuocerli a vapore. Una volta cotti, ricordatevi di togliere a fine cottura la parte fibrosa al centro che è troppo dura per essere mangiata.

Io ho preparato una specie di purè con qualche personale variazione XD

PURE’ DI MANIOCA (IZUMI VERSION)

Ingredienti per 2-3 persone

1 Manioca

300 ml di brodo vegetale

Mezzo cucchiaio di burro

1 confezione di panna da cucina

Parmigiano

Sale q.b

Ho lavato i pezzoni di manioca, li ho tagliati a pezzi un po’ più piccoli e li ho messi in una pentola d’acqua e li ho fatti bollire per 30 minuti circa. Dopo di che ho scolato la manioca e ho tolto il filamento fibroso al suo interno. Ho poi schiacciato i pezzi con la forchetta e li ho rimessi in una pentola.

manioca,cassava, yucca.

Ho aggiunto il burro e mescolato a fuoco dolce, ho aggiunto il parmigiano e iniziato a versare pian piano il brodo e ho continuato a mescolare.

manioca,cassava, yucca.

Quando il purè ha iniziato a rapprendersi ho versato la panna da cucina, ho rimescolato, aggiunto di sale e servito subito. Devo dire che alla fine uscito proprio un buon piatto!

manioca. cassava, yucca.

Come avrete notato la  manioca si può cucinare come la patata e volendo la può anche sostituire. Il sapore è molto simile, l’unica grossa differenza è che la manioca ha una consistenza più fibrosa e farinosa della patata.

E questo è tutto, spero che la mia ricettina vi sia piaciuta XD

Bacioni izumi 😀

 

Domina Historia

Storia, Cultura e Biografie con un tocco NERD!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!