ricicloTUTORIAL

COME FARE GLI ADESIVI PER LA RESINA

Oggi vi mostrerò come preparare fare gli adesivi da immergere nella resina.

adesivi

Infatti non basta tagliare una figura di carta (o un adesivo) ed immergerlo direttamente, perchè la resina, essendo liquida lo bagnerà.

Quindi prima di immergere un pezzo di carta o un adesivo bisogna impermealizzarlo.

Alcuni adesivi sono già impermeabilizzati ma la maggior parte no.

COME IMPERMEALIZZARE LA CARTA PER LA RESINA

Occorrenti:

Scotch grande trasparente

Forbici

Righello o squadra

Ritagli di carta a piacere che si intende inserire nella resina.

Questi sono vecchi collage che realizzavo da piccola. Ho deciso di ritagliarne qualcuno per immergerlo nella resina.

 

Tagliamo un lungo pezzo di scotch e attacchiamoci il ritaglio di carta dal lato dell’immagine.

Sigilliamo la parte scoperta del ritaglio con altro scotch.

Per prevenire le bolle d’aria possiamo premere sopra con un righello o una squadra.

Con una penna scarica, o con il retro della stessa, premiamo e passiamo bene sui bordi dell’adesivo per togliere più aria possibile.

Infine ritagliamo l’eccesso di scotch attorno all’adesivo (chiamiamolo così per comodità) stando attenti a lasciare comunque un po’ di bordo.

Ed ecco l’adesivo pronto per essere immerso nella resina.

Tutti gli adesivi realizzati.

Le creazioni in resina finite.

 

E questo è  tutto per oggi!

Alla prossima!

Baci da Izumi

PER ALTRI POST SULLA RESINA:

RECENSIONE RESINA PROCHIMA

RECENSIONE RESINA PEBEO

Domina Historia

Storia, Cultura e Biografie con un tocco NERD!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!